L'importanza dell'angolo di inclinazione dei fari da lavoro

L'importanza dell'angolo di inclinazione dei fari da lavoro

I fari da lavoro sono indispensabili per spostarsi e operare correttamente in condizioni di scarsa visibilità, come ad esempio al tramonto o durante la notte.

Al fine di lavorare in piena sicurezza, le luci dovranno essere in grado di illuminare l’area quasi come se fosse giorno, e i fattori che contribuiscono al raggiungimento di questo risultato sono diversi: l’ampiezza dell’illuminazione, il colore della luce, l’inclinazione del faro da lavoro.

Ciascuna di queste discriminanti è importante perché condiziona la qualità del lavoro dell’operatore. Un esempio lampante è dato dalla temperatura di colore dell’illuminazione, che tende ad affaticare più rapidamente la vista quando di colore giallognolo, influenzando efficienza e rapidità di reazione.

L’angolo di inclinazione dei fari da lavoro influisce non soltanto sull’ampiezza dell’area illuminata ma anche sul risultato dell’intensità luminosa.

In linea generale andrà tenuto presente che, a parità di intensità del LED, più ampio sarà l’angolo di emissione e migliore sarà la distribuzione della luce emessa. Tuttavia, si verificherà allo stesso tempo un peggioramento dell’intensità luminosa.

Va comunque considerato che l’intensità e l’ampiezza dell’illuminazione potranno variare a seconda dei diversi ambienti di lavoro: in alcune circostanze sarà quindi necessaria un’illuminazione stretta ma largo raggio, in altri un’illuminazione del campo vicina e corta, ma molto più intensa.

Tali discriminanti dovranno essere sempre tenute in considerazione all’acquisto dei fari da lavoro, così come il fatto che più a lungo raggio è l’illuminazione che si desidera, maggiore dovrà essere la potenza luminosa che il faro dovrà erogare.

Combinare insieme diversi fari da lavoro per un’illuminazione ottimale

Dal momento che, come spiegato poco sopra, l’angolo di inclinazione del faro da lavoro modifica il fascio di luce proiettata (di solito è di conformazione conica) sia in termini di intensità dell’area illuminata che di ampiezza, la combinazione di più fari da lavoro insieme può rivelarsi la soluzione ottimale per operare al meglio anche nelle condizioni di maggiore oscurità.

Dopo aver individuato i fari da lavoro più adeguati, si procederà quindi a regolarli con assetti diversi così da assicurare all’operatore una visuale perfetta per ogni ambito: questa potrà essere ad esempio più profonda nel caso in cui il veicolo da lavoro debba essere condotto su strada, oppure potrà concentrarsi sull’attrezzatura da lavoro collegata alla macchina durante le fasi operative.

Una grande potenza dei fari sarà sempre e comunque necessaria, perché fondamentale per lavorare in modo sicuro ed efficiente in condizioni di oscurità o scarsa luminosità. I fari da lavoro dovranno dunque avere un valore di lumen adeguato e garantire una distribuzione uniforme del fascio di luce sull’area da lavoro.

Un’adeguata combinazione di luci garantita da un sistema di riflettori può in questo senso assicurare che tutta l’area operativa venga illuminata in modo fluido da diversi fari da lavoro LED, i quali potranno essere inclinati in modo specifico a seconda delle diverse attività.

Ecco qualche esempio.

Per un’illuminazione del campo vicino

È ideale con l’ausilio di fari da lavoro con trasparente frontale strutturato, che distribuisce il fascio di luce in modo ampio e omogeneo. Si potrà anche ottenere un’illuminazione intensiva e ad ampio raggio attorno al veicolo, così da monitorare in modo ottimale anche eventuali attrezzi attaccati al mezzo.

Il sistema di riflettori potrà in questo caso includere anche proiettori LED speciali per un’illuminazione ancora più ampia e diffusa.

Una buona soluzione per un’illuminazione del campo da vicino è rappresentata dal nostro faro lavoro LED a marchio Wesem, con potenza 12-24v da 1600 Lumen con fascio di luce ampio 50°. Il modello vanta un grado di protezione IP67 e i suoi LED ad alta intensità proiettano un fascio molto ampio, perfetto per lavorare in notturna con un’illuminazione intensa e ampia.

Per un’illuminazione a largo raggio

Si ottiene in modo ottimale con l’ausilio di un sottolie fascio di luce il cui punto più luminoso si trova in un’area tra i 30 e i 40 metri sul terreno, frontalmente al mezzo da lavoro.

Questa modalità di illuminazione notturna è necessaria soprattutto se il veicolo si muove abbastanza rapidamente e permette inoltre una buona visibilità anche in lontananza. In casi particolari, si potrà optare per modalità di illuminazione LED a raggio estremamente lungo, con speciali faretti che illuminano anche fino a 300 metri.

Per un’ottimale illuminazione del campo più lontano proponiamo il nostro faro lavoro a LED tondo da 2000 lumen 12V-24V con fascio di luce stretto e consumo di soli 22W. Anch’esso, come il modello precedente, vanta un grado di protezione IP67 associato a LED ad alta intensità che proiettano un fascio di luce molto potente, stretto e profondo, ideale per soddisfare le esigenze di illuminazione a largo raggio in condizioni di scarsa luminosità o addirittura di oscurità.

Per un’illuminazione combinata: a largo raggio ma anche a campo vicino

Quando si devono combinare le due modalità che abbiamo indicato poco sopra, l’angolo di inclinazione dei fari da lavoro e l’orientamento laterale dei singoli dispositivi dovranno essere impostati con la massima cura.

Nello specifico, sarà necessario orientare i proiettori così che l’illuminazione a largo raggio si armonizzi con quella a campo vicino, senza creare bruschi passaggi di luce tra le due. Bisognerà quindi evitare che siano presenti punti bui, che alterano l’attenzione dell’operatore e tendono ad affaticare gli occhi, impattando negativamente sulla performance e sulla sicurezza.

Per tutte queste condizioni di lavoro, i LED soddisfano i requisiti richiesti in termini di luminosità, temperatura del colore e lunga durata (tale tecnologia può operare senza alcun problema fino a 60.000 ore).

Entra in contatto con gli specialisti di LEDGO per definire il sistema di riflettori ideale per il tuo mezzo da lavoro, così da operare sempre in condizioni di illuminazione omogenea, anche in piena notte.

All comments

Leave a Reply